Procedura ERPC, procedura ERPC.

Procedura ERPC, procedura ERPC.

Cosa succede durante una procedura ERCP?

Colangiopancreatografia retrograda endoscopica, comunemente indicato come ERCP, è una procedura endoscopica altamente sensibile utilizzato per trattare i sintomi correlati a un paziente’s bile del fegato, cistifellea e del pancreas—come la pancreatite (infiammazione del pancreas). Il test consiste nel guadagnare condotti di accesso, che sono i canali all’interno di organi che permettono fluidi corporei di viaggiare in tutto il corpo—dotti biliari principalmente che il fluido canale attraverso il fegato e pancreatiche che il fluido canale attraverso il pancreas.

Durante una procedura ERCP, il paziente viene tenuto sotto sedazione profonda, come test dura un tempo più lungo rispetto ad altri test endoscopici ed è piuttosto sensibile. Un dispositivo tubolare lungo e flessibile chiamato un endoscopio viene fatta passare attraverso il paziente’s bocca, l’esofago e attraverso lo stomaco fino a raggiungere un segmento del tratto gastrointestinale (GI) chiamato duodeno, che è la parte più alta del paziente’s tenue. Quando l’endoscopio raggiunge questa zona, un altro dispositivo di plastica chiamato catetere viene guidato attraverso l’endoscopio e passato attraverso un piccolo condotto tra il fegato e pancreas noto come papilla. Il catetere è progettato per iniettare una soluzione di contrasto in nessuna delle due pancreas o del fegato, che renderà le condotte appaiono molto vivaci sui raggi X e dare medici una visione chiara di come questi organi sono funzionanti. Se il paziente ha pancreatite, per esempio, il medico sarà in grado di vedere l’immagine finale x-ray prodotte su.

C’è qualcosa che devono fare per prepararsi per ERCP?

Il digiuno è richiesto per almeno 6 ore prima di subire ERCP. L’obiettivo è quello di svuotare il paziente’s stomaco in modo che il contenuto cibo non ostruisca l’endoscopio’s percorso o causare la distorsione durante la radiografia. Noi con qualsiasi procedura medica, ricordiamo anche per informare il vostro gastroenterologo (GI medico) di eventuali allergie che avete (in particolare ai farmaci sedazione o di contrasto utilizzati in test di imaging precedenti), tutti i farmaci che sta assumendo o eventuali condizioni o malattie si possono avere . Conoscere queste informazioni vi aiuterà voi e il vostro medico per minimizzare i rischi della procedura e decidere se ERCP è la migliore procedura di endoscopia per voi.

Cosa succede dopo una procedura ERCP?

Complicazioni dopo una altamente qualificato esegue professionali ERCP sono piuttosto rari. In alcuni casi, pancreatite può svilupparsi dopo la procedura ERCP (circa un rischio 1%), nel qual caso dovrà essere attuate ulteriori trattamenti. Altre complicazioni post-procedurali includono emorragie e infezioni. Il rischio più pericoloso—anche se è molto raro—è perforazione (strappo) di tessuto corporeo. Tearing richiederebbe chirurgia invasiva al fine di riparare il danno e può a volte portare a insufficienza d’organo o la morte. In generale, in fase di procedura per motivi diagnostici è molto più sicuro di subire la procedura per scopi terapeutici, ad esempio nel caso che i calcoli biliari bisogno rimozione.

Dopo il test, è necessario che qualcuno si guida a casa, come la guida in stato di sedazione il farmaco è ancora in effetto è molto pericoloso. Pazienti principalmente sentono gonfio o crampi come risultato di aria che entra nel corpo durante la procedura. Questi sintomi dovrebbero passare nel giro di pochi giorni. Di solito è possibile mangiare regolarmente dopo la procedura—ma parlare con il vostro fornitore di medico specifico per essere sicuri.

Chiedi Gastroenterologi

Related posts

  • ERCP procedura endoscopica retrograda …

    Che cosa è ERCP? Colangiopancreatografia retrograda endoscopica è una procedura che combina gastrointestinale superiore (GI) endoscopia e raggi x per trattare i problemi della bile e dotti pancreatici ….

  • ERCP di prova, la chirurgia ERPC.

    ERCP (abbreviazione di colangiopancreatografia retrograda endoscopica) è una procedura utilizzata per diagnosticare le malattie della colecisti. sistema biliare, pancreas. e del fegato. Il test sembra monte dove …

  • Procedura colonscopia, Prep, come …

    Cos’è la colonscopia? La colonscopia è una procedura ambulatoriale, durante il quale il vostro intestino crasso (colon e del retto) viene esaminato dall’interno. Colonscopie sono di solito utilizzati per valutare i sintomi …

  • Procedura Banding emorroidi, emorroidi strisce.

    Sezioni Di cosa si tratta? Emorroidi tipicamente formano in tre siti separati e solo un sito è di solito trattati alla volta. Anormalmente grandi emorroidi possono richiedere più di tre trattamenti a …

  • Descrizioni delle procedure, d c procedura di video.

    Leggi il primo capitolo assolutamente incredibile, irresistibile. la verità di ciò che le donne passano attraverso. Robyn Orso fondatore di gravidanza perdita Giorno della Memoria della polvere del bambino getta una luce sul fin troppo tabù …

  • Chirurgia della cataratta, procedura di chirurgia astigmatismo.

    La chirurgia della cataratta è una delle operazioni più comuni eseguite e uno dei più sicuro ed efficace. Chirurgia comporta la rimozione del cristallino opaco e la sua sostituzione con una lente sostituto. Se…