L’epatite B Vaccino MedlinePlus …

L'epatite B Vaccino MedlinePlus ...

  • Nel 2009, circa 38.000 persone si sono infettate con il virus dell’epatite B.
  • Ogni anno circa 2.000 a 4.000 persone muoiono negli Stati Uniti da cirrosi o cancro del fegato causata da epatite B.

L’epatite B può causare:

Acuta (a breve termine) malattia:

Questo può portare a:

  • perdita di appetito
  • stanchezza
  • dolore nei muscoli, articolazioni, e lo stomaco
  • diarrea e vomito
  • ittero (ingiallimento della pelle o degli occhi)

Cronica (a lungo termine) l’infezione:

Alcune persone vanno a sviluppare l’infezione cronica da epatite B. La maggior parte di loro non hanno sintomi, ma l’infezione è ancora molto grave, e può portare a:

  • danni al fegato (cirrosi)
  • cancro al fegato
  • morte

L’infezione cronica è più comune tra i neonati ei bambini che tra gli adulti. Le persone che sono cronicamente infettati possono diffondere il virus dell’epatite B per gli altri, anche se non guardare o sentire male. Fino a 1,4 milioni di persone negli Stati Uniti possono avere l’infezione cronica da epatite B.

Epatite B virus si diffonde facilmente attraverso il contatto con sangue o altri fluidi corporei di una persona infetta. Le persone possono anche essere infettati dal contatto con un oggetto contaminato, dove il virus può vivere per un massimo di 7 giorni.

Un bambino la cui madre è infetta possono essere infettati alla nascita; bambini, adolescenti e adulti possono essere infettati da:

  • il contatto con sangue e fluidi corporei attraverso rotture nella pelle, come punture, tagli, o piaghe
  • il contatto con oggetti che hanno sangue o fluidi corporei su di loro, come spazzolini da denti, rasoi, o dispositivi di monitoraggio e di trattamento per il diabete
  • avere rapporti sessuali non protetti con una persona infetta
  • la condivisione di aghi quando si inietta la droga
  • essere bloccato con un ago usato.

Vaccino dell’epatite B: Perché vaccinarsi?

L’epatite B vaccino può prevenire l’epatite B, e le gravi conseguenze di infezione da epatite B, compreso il cancro al fegato e la cirrosi.

La vaccinazione offre una protezione a lungo termine da infezione da epatite B, forse per tutta la vita.

Chi dovrebbe ottenere vaccino contro l’epatite B e quando?

Bambini e adolescenti:

I bambini di solito ottengono 3 dosi di vaccino contro l’epatite B:

  • 1a dose: Nascita
  • 2 ° dose: 1 a 2 mesi di età
  • 3 ° Dosi: 6 a 18 mesi di età

Alcuni bambini potrebbero ottenere 4 dosi, per esempio, se viene utilizzato un vaccino combinato contenente epatite B. (Questo è un solo colpo che contiene diversi vaccini.) La dose supplementare non è dannoso.

Chiunque attraverso 18 anni di età che non hanno ottenuto il vaccino quando erano più giovani dovrebbero essere vaccinati.

Tutti gli adulti non vaccinati a rischio di infezione da epatite B dovrebbero essere vaccinati. Ciò comprende:

  • partner sessuali di persone infettate con il virus dell’epatite B
  • gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini
  • persone che si iniettano droghe
  • le persone con il partner più di un sesso
  • le persone con croniche del fegato o malattie renali
  • le persone sotto i 60 anni di età con diabete
  • le persone con lavori che li espongono ad sangue o altri fluidi corporei
  • contatti familiari di persone infettate con il virus dell’epatite B
  • residenti e il personale delle istituzioni per il disabile
  • pazienti sottoposti a dialisi renale
  • le persone che si recano in paesi dove l’epatite B è comune
  • le persone con infezione da HIV.
  • Altre persone potrebbero essere incoraggiati dal loro medico per ottenere vaccino contro l’epatite B; per esempio, gli adulti 60 e più anziani con diabete. Chiunque altro che vuole essere al riparo da infezione da epatite B può ottenere il vaccino.
  • Le donne incinte che sono a rischio per uno dei motivi di cui sopra dovrebbero essere vaccinati. Altre donne in gravidanza che desiderano una protezione possono essere vaccinati.

Adulti ottenendo vaccino dell’epatite B devono ottenere 3 dosi, con la seconda dose somministrata 4 settimane dopo la prima e la terza dose 5 mesi dopo la seconda. Il medico può parlarvi di altri programmi di dosaggio che potrebbero essere utilizzati in determinate circostanze.

Chi non dovrebbe avere vaccino contro l’epatite B?

  • Chiunque con un’allergia pericolosa per la vita al lievito, oa qualsiasi altro componente del vaccino, non dovrebbe ottenere vaccino contro l’epatite B. Informi il medico se avete gravi allergie.
  • Chiunque abbia avuto una reazione allergica pericolosa per la vita di una precedente dose di vaccino contro l’epatite B non dovrebbe avere un’altra dose.
  • Chiunque sia moderatamente o gravemente malato quando una dose di vaccino è prevista dovrebbe probabilmente aspettare fino a quando essi recuperare prima di ottenere il vaccino.

Il medico può darvi ulteriori informazioni su queste precauzioni.

Nota: È possibile che venga chiesto di attendere 28 giorni prima di donare il sangue dopo aver ricevuto vaccino contro l’epatite B. Questo perché il test di screening potrebbe confondere vaccino nel sangue (che non è infettivo) per l’infezione da epatite B.

Quali sono i rischi da vaccino contro l’epatite B?

Related posts

  • Epatite – cattura, il corpo, lo scorso …

    PAROLE CHIAVE per la ricerca in Internet e di altre fonti di riferimento Cosa è l’epatite? Il fegato, un organo rosso-marrone a forma di cuneo nella parte superiore, è il più grande organo interno nel corpo e …

  • L’epatite B (HBV), l’epatite B c.

    Che cos’è? Quali sono i sintomi? essere sensazione più stanco da vomitare o addirittura vomitare non sentire come mangiare una lieve febbre Qualcuno infettati con epatite B potrebbe anche avere addominali …

  • sintomi dell’epatite C, la gestione …

    Cosa fa il fegato fare? Il fegato è nella parte superiore destra dell’addome. Ha molte funzioni che includono: Memorizzazione combustibile per il corpo (glicogeno), che è costituito da zuccheri. Quando richiesto,…

  • L’epatite B malattia, epatite B malattia.

    Scheda Aggiornamento luglio 2016 Fatti salienti L’epatite B è una infezione virale che attacca il fegato e può causare sia la malattia acuta e cronica. Il virus si trasmette attraverso il contatto con il …

  • Domande frequenti, malattie epatiche epatite c.

    Domanda Qual è l’epatite C? Risposta epatite C è un virus che colpisce il fegato. E ‘la principale causa di insufficienza epatica allo stadio terminale e malattie del fegato ed è una delle principali cause di fegato …

  • Epatite B fatti, sintomi, cause … 2

    Vivere con una malattia cronica come l’epatite C può essere deprimente e snervante. Si può anche interferire con i vostri rapporti. Le persone con esperienza epatite C un sacco di stigma, dice Alan …