Emorroidi Cure, come curare il dolore emorroidi.

Emorroidi Cure, come curare il dolore emorroidi.

Il tentativo di curare le emorroidi senza chirurgia è una cosa difficile. I rimedi naturali giocano un ruolo importante per alleviare le emorroidi. Rispetto ai rimedi medicinali, rimedi naturali sono a buon mercato, disponibili e il loro effetto dura per una durata più lunga. Ci sono vari rimedi naturali per ottenere sollievo delle emorroidi, ma come ogni altra differisce individuali nella struttura sanitaria da parte degli altri, il rimedio più adatto deve essere optato per ottenere risultati migliori. Si dovrebbe tenere a mente che non vi è alcuna garanzia di successo – alcuni casi migliorare, alcuni sono guariti, altri non lo fanno.

I trattamenti per la cura a casa, in contrasto con lo studio medico, ruotano intorno rafforzare le pareti delle vene – non solo nelle emorroidi, ma anche in tutto il corpo. Inoltre, ci sono una serie di tecniche mediche non chirurgiche che può essere applicato, a seconda dei tipi di emorroidi paziente ha.

Il trattamento a base di erbe emorroidi a volte può essere acquistato attraverso un farmacista / chimico, ma sarà più che probabile avere per andare in un negozio di alimentari di salute o si può sempre acquistare online.

Per ottenere un rapido sollievo da emorroidi. mirtillo cataplasma dà i risultati migliori. Ecco un metodo per prepararlo: prendere quattro cucchiaini mirtilli e si fondono in un mixer. Dopo la miscelazione avvolgere questa polvere insieme con formaggio e spingerlo nell’ano per un’ora. Anche in questo caso prendere garza fresca con la miscela e ripetere il processo. Ciò consentirà al paziente di ottenere un rapido sollievo dai sintomi di emorroidi.

Un altro modo naturale per curare le emorroidi sta usando la cipolla e l’aglio. Questo trattamento aiuta a distruggere i batteri e aiuta anche a rafforzare le vene danneggiate, mentre l’infiammazione è ridotto al minimo. La procedura è molto semplice, è sufficiente rimuovere la copertura esterna del aglio o di cipolla e inserirla nel retto. Il giorno seguente mattina l’aglio usato sarà fuori insieme con la materia fecale. I pazienti sono invitati a non utilizzare questo metodo se sono affetti da emorroidi sanguinanti.

L’altro trattamento disponibile è il metodo bagno poco profondo. In questo metodo il paziente sofferente deve immergere la parte colpita in acqua che contiene cristalli di iodio. Questo fornisce un effetto lenitivo per zona ano e anche ripara i tessuti rottura, ma si deve immergere regolarmente in bagno poco profondo per quindici-venti minuti. Dolore e gonfiore possono essere ridotti con noccioli che contengono astringenti e gli analgesici, ma più precauzioni devono essere prese durante l’utilizzo di queste creme.

Il metodo successivo che è molto comune è una miscela di olio di germanio con olio di mandorle. In questo metodo naturale, adeguato rapporto di questi due oli è mista. Dopo la miscelazione a fondo, si applica con l’aiuto della punta delle dita per zone colpite intorno all’ano. Questo aiuta a uccidere i germi e mantiene la zona a bassa temperatura. Questa miscela consente inoltre al paziente di passare fecale senza intoppi, senza l’applicazione di una pressione maggiore.

L’ultima importante metodo naturale per ottenere sollievo da emorroidi sta usando il succo di un limone. Dividere l’intero limone in quattro parti con la rimozione la pelle. Versare mezzo litro di acqua e far bollire per quindici minuti. Lasciare raffreddare e consumare questa miscela come e quando richiesto. Una tazza al giorno vi aiuterà a passare fecale senza intoppi. Questa tazza di succo di limone contiene bioflavonoidi ricco in quantità e anche la vitamina C. Questo il succo aiuta a rafforzare i vasi sanguigni e anche i tubi capillari.

Regolari tempi di dieta sono da seguire e si deve consumare articoli fibrose per i vostri pasti giornalieri. Provate a mangiare più frutta, cereali e ortaggi. Evitare il cibo spazzatura e prodotti da forno. Per controllare la costipazione e diarrea, si dovrebbe consumare grandi quantità d’acqua; Ciò contribuirà a ammorbidire le feci e diminuendo la pressione indebita sulle vene. Il tempo per esercitazioni periodiche. Questo vi aiuterà ad avere una sana digestione e per mantenere il corpo in forma. Mantenere condizioni igieniche e mantenere anale circostante pulita per evitare qualsiasi infezione virale. Per ridurre gli effetti dei batteri, antisettici come acido borico, fenolo e resorcinolo possono essere utilizzati, come questi forniscono sollievo dal prurito e bruciore.

Dopo aver seguito tutte queste linee guida, se non vi è poco o nessun miglioramento in un lasso di tempo pochi giorni, si dovrebbe prendere in considerazione un intervento chirurgico emorroidi.

Related posts